Profilo
Lo
 spazio progettato da KellerArchitettura sviluppa dalla volontà
di
 aprirsi a un luogo in cui diverse esperienze artistiche a trovare e sopace
 fisico di confrontoscambio e crescita reciprocaL’intento comune di questo
progetto è la ricerca della bellezzadi armoniadi condivisione e divertimento.

Arch
Antonio Giuseppe Martiniello
1994 - Laurea in Architettura presso l’Università di Napoli “Federico II“,
Dopo un periodo di studio presso la Technische Universitat di GrazAustria;
 dopo la laurea si trasferisce in Austria dove lavora
per
 diversi studi di progettazione, dove fonda lo KellerArchitettura.
Dal 2000 in poi, torna in Italia e fonda uno studio a Napoli.

IMG_6718

Profile
The space designed by KellerArchitettura develops from the intention
to open itself to a place where different artistic experiences find
and physical sopace of confrontation, exchange and reciprocal growth.
The common intent of this project is the search for beauty, for harmony, for sharing and fun.

Arch. Antonio Giuseppe Martiniello
1994 – Degree in Architecture at the University of Naples “Federico II”,
After a period of study at the Technische Universitat in Graz, Austria;
after the degree he moves to Austria where he works for various design studios
 and where he founds the KellerArchitettura.
From 2000 on, he comes back to Italy and he founds a studio in Naples.

Consulting System
Valutazione tecnica di edifici ed impianti
Studi di fattibilità
Due diligence
Valutazioni e controlli di sviluppi immobiliari
Studi di ottimizzazione energetica
Valutazione di impatto ambientale
Analisi di rischio
Elaborazioni di piani di manutenzione

Consulting System
Technical assessment of buildings and facilities .

Feasibility studies
Due diligence
Ratings and Controls Real Estate Developments
Studies of energy optimization
Evaluation of Environmental Impact
Risk Analysis
Processing of Maintenance Plans

 

Comunicazione
Keller realizza una strategia di comunicazione in grado di raccontare
i plus nel progetto attraverso le qualità dei suoi contenuti
del suo Master Plan, e di tutti gli ambiti di intervento.
Keller propone un pensiero media incrociato, che
sia in grado di parlare a tutti i target interessati,
dagli opinion leader locali a quelli nazionali ed internazionali
fino alle persone che vivono sul territorio facendoli partecipare
ad un evento legato alla creazione di un innovativo intervento.
Keller offre la progettazione dell’immagine coordinata, la redazione
di video, brochure e libri associati ad attività di press office.

Comnunication
Keller realizes a communication strategy that can describe the plus
in the project through the quality of its content, its Master Plan
and all areas of intervention. K eller proposes a cross-media thinking,
which is able to speak to all the opinion leaders, local, national
and international and to the people who lives in the territory and making
them participate in an event linked to the creation of an innovative intervention.
Keller offers the design of coordinated drafting, videos,
brochures and books associated with a press office activities.

Strategia di progetto
IDEA + PROGETTAZIONE + COORDINAMENTO + COMUNICAZIONE
La strategia di KellerArchitettura si articola in fasi successive
dall’ideazione del concept fino allo sviluppo dei diversi ambiti progettuali.
L’approccio progettuale di Keller integra, fin dalle prime fasi di lavoro,
scelte progettuali, attività di coordinamento e di controllo degli aspetti finanziari.
Keller progetta l’immagine coordinata del nuovo intervento,
attraverso la redazione di presentazioni, brochure e video.
La fase di IDEAZIONE individua gli obiettivi di sviluppo del progetto,
al fine di creare un intervento sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale
ed economico.
La PROGETTAZIONE definisce, attraverso progressive fasi di approfondimento,
le caratteristiche infrastrutturali, paesaggistiche, urbanistiche ed
architettoniche del nuovo insediamento.
La progettazione si articola in:
Vision Plan
Master Plan
Sviluppo dei diversi ambiti progettuali
Keller svolge un ruolo di COORDINAMENTO delle diverse
professionalità coinvolte nel progetto. Tale attività comprende:

Project Strategy
DESIGN+ COORDINATION +COMMUNICATION
The strategy of KellerArchitettura goes from the ideation to the concept
until the development of the different project areas.
The approach design of KellerArchitettura integrates, in the early stage of work,
design choices, coordination activities and control the financial aspects.
Coordinated plans of the new intervention is showed by presentations, brochures and videos.
The DESIGN phase identifies the development objectives of the project to create
a sustainable plan from an environmental, social and economic point of view.
The DESIGN defines, through progressive stages of deepening,
the characteristics of the infrastructure, landscapes, urban planning and architecture of the new settlement.
The design is divided into Vision Plan Master Plan Development
in different project areas Keller plays a role in coordination
of various professionals involved in the project. This will include:

elledecor napoli arch.M-001965 elledecor napoli arch.M-001989 elledecor napoli arch.M-001991

Project Management
Construction Management
Consulting System
Keller realizza i documenti necessari alla comunicazione
del progetto ai vari interlocutori interessati.

PROGETTAZIONE
Il VISION PLAN individua i temi finalizzati a stabilire un dialogo costruttivo
tra la committenza e le autorità locali, regionali, nazionali ed internazionali.
e ad impostare la comunicazione con i media.
Il Vision Plan costruisce una visione coraggiosa
in grado di creare una suggestione innovativa.
Il Vision Plan è il primo documento per dialogare con gli investitori.
Il Vision Plan è il cuore del momento progettuale,
in continuo progress fino a trasformarsi nel seme creativo condiviso,
in grado di generare il Master Plan, seconda fase dell’itinerario progettuale.
Il MASTER PLAN definisce le linee guida cui tutti gli ambiti di intervento
dovranno attenersi nelle successive fasi di progettazione.

Project management
Construction management
Consulting System Keller realizes documents to COMMUNICATE the project to the various stakeholders.

DESIGN
The vision plan identifies themes for a constructive dialogue between the bodies and local authorities,

regional, national and international, and for a communication widh the media.
The Vision Plan builds a courageous vision able to create an innovative suggestion.
The Vision Plan is the first document for the dialogue with the investors.
The Vision Plan is the heart of the planning time, continuous progress up to turn into seed shared creative,
capable of generating the Master Plan, the second phase project formats.
The MASTER PLAN defines the guidelines in all the areas
of intervention that will follow in subsequent stages of design. .

Nell’ambito dell’attività di COORDINAMENTO Keller individua e organizza
i diversi team di progettisti e professionisti altamente qualificati.
In questo ambito Keller svolge attività di Project Management,
Construction Management e Consulting System.

PROJECT MANAGEMENT
General coordination of design and construction
Programming and control times
Forecast and control of financial flows

elledecor napoli arch.M-001847 elledecor napoli arch.M-001946 elledecor napoli arch.M-001832

As part of COORDINATION Keller identifies and organizes the various
project team to ensure the achievement of objectives.
Keller proposes a design team of highly qualified professionals.
In this context Keller carries out PROJECT MANAGEMENT,
CONSTRUCTUION MANAGEMENT and CONSULTING SYSTEM

PROJECT MANAGEMENT
General coordination of design and construction
Programming and control times
Forecast and control of financial flows

CONSTRUCTION MANAGEMENT 
Direzione lavori
Organizzazione e coordinamento delle attività di cantiere
Gestione e programma di costruzione
Controllo delle qualità delle forniture
Controllo tecnico ed economico dello stato di avanzamento lavori
Assistenza per la messa in esercizio
Prove di accettazione e collaudi

CONSTRUCTION MANAGEMENT 
Legislative Direction Organization and coordination of activities of yard
Management and programme of construction
Monitoring the quality of supplies Technical and Economic Committee of the state of the art works
Support for putting into operation Acceptance tests and tests

FILOSOFIA
“L’apertura a Napoli costituisce il luogo fisico  in cui si racchiudono anni di ricerca
architettonica. Non a caso, nella scelta del posto, Napoli ha prevalso come
scenario di grande fermento ancora intatto dalla standardizzazione del gusto.”
La luce è il tema conduttore dei progetti di KellerArchitettura, la luce che penetra nello
spazio, creando effetti inusuali. La dimensione del “giocare con lo spazio”
caratterizza i progetti realizzati dal team, tesi ad una leggerezza della materia
sgravata dal suo peso, in cui i materiali diventano attori discreti
mai sovratono, che nel silenzio riescono a dire di più.
Il riferimento principale per la progettazione è lo spazio industrial,
inteso come luogo altamente funzionale dove nulla è lasciato al caso,
e tutto ha una precisa funzione e ragion d’essere.
La qualità della luce in un luogo come la fabbrica, sfocia nel metodo
della “Casa nella Casa”: in un luogo storico come questo, frutto di stratificazioni secolari,
l’architetto agisce costruendo strutture leggere prefabbricate incapsulandole
nella storia e nello spazio circostante. ottenendo funzioni e non scenografie,
facendo percepire il benessere di un ambiente senza invaderne struttura e anima.
Un gesto essenziale che arricchisce e non copre, che racconta
e non nasconde una spazialità che muta nelle diverse ore della giornata, e che
si avvale di luce artificiale di notte,

PHILOSOPHY
The “spazio keller” in Naples constitutes a physical space which includes ten
years of research in architecture. It is not by chance that the place has been chosen in Naples,
since the city is the scenario of a lively cultural ferment still untouched by the standardization of taste.
“Spazio keller” has its place in an important XVIIIth cent. building,
in the apartments of the Princess of S.Elia, and has remained vacant for about 90 years.
During the XIXth cent. the place has been reinterpretated according to concepts of high modernity.
We have chosen to leave them intact and to leave unalterated its original idea of space.
Each project of kellerArchitettura offers various interpretations of the idea of space shaping forms in the matter.
The spatial structure of the architectural design tends
which emphasizes its essential dimension, and in which light and structure have a (very) important role to play.
This spatial tension towards rarefaction and simplification does not merely correspond to commonplace trends (mode ordinarie),
like minimalism. On the contrary it is a vision of the world where the dimension of the playfulness
of life shapes itself in the space in which you live.It is just this dimension “of playing with the space”
that characterizes the projects realized by our team,a project attitude involving
a certain lightness of the matter relieved from its material weight.In this way,
the project tends to be interpretated as a light introspection where space does not denounce itself towards the exterior,
rather it turns within its intimate inwardness.